Beach Handball: Svelate le squadre partecipanti alla Calise Cup 2017


Nel weekend 7-8-9 Luglio previsto grande spettacolo sul litorale di Serapo con 30 squadre,arbitri e delegari provenienti da 14 nazionalità differenti.

Si alza il sipario sulla 29^ edizione del Memorial Francesco Calise che, dinanzi al folto pubblico accorso nella sala conferenze dell’Hotel Flamingo, si presenta ai non addetti ai lavori.
Saranno 30 le squadre partecipanti alla 17esima Calise Cup, con ben 24 società iscritte e 14 nazionalità presenti tra atleti,arbitri e delegati.
Si prevede una 3 giorni di puro divertimento,alto tasso tecnico vista la presenza di molte squadre divenute “campione nazionale” in questi mesi e la presenza per il secondo anno di fila del Detono Zagreb,ormai legenda del beach handball europeo con 9 podi consecuviti alle spalle e 7 ori nel palmares,con l’ultimo vinto proprio alle EBT Finals dello scorso maggio mentre per la categoria femminile 2 ori in passato e numerose coppe, e società come le danesi del TeamEnigmaWebDesign che tornano per il secondo anno di fila e le olandesi del Camelot divenute campionesse d’Europa nel 2013.
Inoltre squadre che per la prima volta approderanno a Gaeta, quali le società svedesi di Goteborg e Stoccolma, le ragazze inglesi del London GD,gli ungheresi del Beach Stars,gli svizzeri dell’Albena Beach Bulgaria e le italiane provenienti dalla Sicilia con Mascalucia e Messina.
Per quanto riguarda gli arbitri arriverà,anzi farà ritorno dopo le finali EBT,dalla Germania la coppia EHF composta da Bjarne Deiters e Jesper Stumpfe, le due ragazze polacche Edyta Jaworska e Anna Gawel fresche di nomina ad arbitri IHFper i World Games (Federazione Internazionale di Pallamano),le bulgare sempre EHF (Federazione Europea di Pallamano) Ralitsa Todeva e Megi Kaneva,l’arbitro EHF Daniela Andreea Enache per il secondo anno di fila,gli ormai ospiti fissi Luciano Cardone e Sebastiano Manuele anch’essi EHF e la coppia proveniente dalla Federazione Polacca con Kacper Jaworski e Maciej Rogala; tutti sotto la supervisione dei delegati EHF Andrzej Jaworski dalla Polonia e lo svizzero Marco Bodmer.
Presente alla presentazione, il Presidente del Cus Cassino Carmine Calce:”Dopo le finali EBT,non potevo non stare vicino ad Antonio Viola ed ai suoi ragazzi per un evento di tale importanza divenuto ormai appuntamento fisso dell’estate gaetana. Se siamo qui ed abbiamo ripristinato l’Arena Beach, è perché crediamo moltissimo nello sport come mezzo di aggregazione e socializzazione. Ecco perché bisogna ricreare tutto un movimento con le nuove leve, far capire alla cittadinanza ciò che svolgiamo e già abbiamo obiettivi importanti in futuro, tra i quali quello di un eventuale europeo universitario”.

Parola poi al Delegato allo Sport del comune di Gaeta Luigi Ridolfi:”Ricordo quando l’anno scorso proprio alla presentazione del Calise Cup 2016 parlavamo di voler riportare alla cittadinanza l’Arena Beach, ecco ci siamo riusciti e devo dire che non sarebbe stato possibile senza la caparbietà e il supporto del Cus Cassino,dell’Università di Cassino e del Gaeta Handball ’84. Il Memorial Calise porta vantaggio a tutta la città di Gaeta e così come capitato per le finali EBT, attendiamo ed accoglieremo al meglio altri atleti provenienti da tutta Europa. Sapete bene che per me lo sport è vita ed ovviamente sarò vicino come delegato e come amministrazione comunale”.
Paolo Calise, fratello dell’indimenticabile Francesco:”Proprio quest’anno il 1 Aprile è ricorso il 30esimo anno da quando Francesco ci ha lasciato. È un onore vedere come venga ricordato e devo fare i miei complimenti ad Antonio Viola,Antonio D’Ovidio e tutti i ragazzi per tenere così vivo il ricordo di mio fratello in maniera così gioiosa. Molti sono piccoli e non hanno conosciuto Francesco ma vedere quanto entusiasmo si crea attorno al Memorial mi rende pieno di orgoglio e vedere quanto sia cresciuto il torneo e diventato sempre più grande ed internazionale negli anni è sinonimo di gran lavoro e programmazione negli anni”.
Antonio Viola,anima da sempre del Memorial Calise:”Siamo davvero sorpresi perché nonostante tutti gli impegni di questi mesi tra Finali EBT,Europei seniors e giovanili,Mondiali Under 17 ed a breve i World Games,non ci aspettavamo una risposta così da parte delle squadre. Invece siamo davvero soddisfatti di poter avere 30 squadre partecipanti con molte società che sono ormai amiche ed assidue frequentatrici del nostro torneo. La forza sta tutta nella bellezza della città e della vicinanza tra le varie strutture che facilitano gli spostamenti e la permanenza delle squadre. Sport e Turismo è e sarà sempre la nostra arma vincente, il nostro obiettivo che unito alla socializzazione hanno fatto crescere il nostro torneo negli anni. E tutto ciò grazie ai lidi che ci permettono di ospitare le squadre fornendo loro lettini ed ombrelloni a titolo gratuito, a chi come Selene e Aurora ci permette di organizzare party per i partecipanti ed i vari Aurora,Serapide,Miramare ed Elio Mare per i campi messi a disposizione”.
Infine Antonio D’Ovidio, responsabile dei contatti con le squadre:”Con immenso piacere vi annuncio la presenza di 30 squadre e con orgoglio devo dire che sono molto soddisfatto di essere riuscito ad avere società dalla Svezia, il ritorno delle ragazze danesi per la seconda volta di fila,molte squadre dalla Svizzera,i forti ungheresi del Beach Stars e più di tutto il ritorno del Detono Zagreb, società che per gli addetti ai lavori parla da sé. Vi aspettiamo il 7-8-9 Luglio con inizio previsto alle ore 13.30 presso i vari stabilimenti Aurora-Serapide e Miramare per poi spostarci anche presso la rinnovata Arena Beach di Serapo. Vi aspettiamo numerosi”.
Ecco l’elenco delle squadre,arbitri e delegati:
Squadre Maschili Seniors:
Chemo Profili Zagreb (Croazia)
Beach Stars BHC (Ungheria)
Göteborg Beach Handball Club (Svezia)
Beach Eagles (Albania)
BHC Cus Cassino Gaeta (Italia)
Handball Messina (Italia)
Pallamano Grosseto (Italia)
Albena Beach Bulgaria (Svizzera)
Sport Klub Senec (Slovacchia)
Lupo Rocco Gaeta (Italia)
Handball Benevento (Italia)
Zagreb Beach Hrvatska (Svizzera)

Squadre Femminili seniors:
Stockholm Beach Handball Club Women (Svezia)
London GD (Gran Bretagna)
Beachqueens (Svizzera)
Beachprincesses (Svizzera)
TSHV Camelot (Olanda)
Pallamano Grosseto (Italia)
Handball Messina (Italia)
Fondi Femminile (Italia)
Cannabis Energy Drink Sport Club Senec (Slovacchia)
Detono Zagreb (Croazia)
Team #EnigmaWebdesign – The danish beachhandball Dream (Danimarca)

Squadre Under 18 Maschili:
BHC Cus Cassino Gaeta (Italia)
Goteborg Beach Handball Club (Svezia)
Sport Klub Senec (Slovacchia)
Messina (Italia)
Mascalucia Catania (Italia)
Pallamano Grosseto (Italia)
Albena Beach Bulgaria (Svizzera)
Zagreb Beach Hrvatska (Svizzera)

Arbitri:
Jesper Stumpfe – Bjarne Deiters (EHF Germania)
Kacper Jaworski – Maciej Rogala (Polonia)
Ralitsa Todeva – Megi Kaneva (EHF Bulgaria)
Luciano Cardone – Manuele Sebastiano (EHF Italia)
Edyta Jaworska – Anna Gawel (EHF/IHF Polonia)
Daniela Andreea Enache (EHF Romania)

Delegati:
Andrzej Jaworski (EHF Polonia)
Marco Bodmer (EHF Svizzera)
Si ringrazia Telegolfo RTG nella persona di Enrico Duratorre e Sportpontino.it con Felice Pantanella, a breve interviste e presentazione integrale sui vari siti,socials ed ovviamente sulla pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/calisecup/ e www.gaetahandball84.it .
Infine non da meno, gli atleti si divertiranno la sera tra le varie serate proposte grazie al Selene Beach Club e la Terrazza Aurora; che a breve pubblicizzeremo al meglio per creare attesa e partecipazione di tutti.


Scritto da: Ufficio Stampa Calise Cup 2017

Share Button

Articoli Correlati: