Capianeria di Porto di Gaeta: insediato al comando il Capitano di Fregata Andrea Vaiardi

posted in: News da Gaeta | 0

Alle ore 11,00 di questa mattina, ha avuto inizio la cerimonia di passaggio di consegne del Capo del Compartimento marittimo e Comandante della Capitaneria di porto di Gaeta.

Il comandante Alberto Meoli, dopo un anno e mezzo alla guida del Compartimento di Gaeta, ha, così, ceduto l’incarico al Capitano di Fregata Andrea Vaiardi proveniente dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

Nel suo discorso di commiato il comandante Meoli non ha lesinato di ringraziare tutte le autorità civili, militari e religiose e tutti i colleghi delle altre Forze di Polizia per l’apporto sinergico che con l’impegno di tutti si è riuscito a realizzare in occasione delle complesse attività che hanno caratterizzato il suo periodo di comando. Commovente il momento in cui il comandante ha rivolto il saluto alla sua famiglia ed al personale militare e civile della Capitaneria di porto.

La cerimonia di cambio di comando, svoltasi alla presenza del Direttore marittimo del Lazio – Contrammiraglio Giuseppe Tarzia – ha visto inoltre la partecipazione del Prefetto di Latina Pierluigi Faloni e delle massime autorità militari, civili e religiose della provincia pontina.

Nella piazza dedicata al Corpo delle Capitanerie di porto, allestita per l’occasione, dopo la pronuncia della formula di riconoscimento con la quale è stato investito ufficialmente del nuovo incarico, il comandante Vaiardi ha espresso il proprio onore per il nuovo prestigioso incarico a capo della Guardia Costiera di Gaeta e l’impegno a proseguire nel rapporto eccellente di reciproca collaborazione istituzionale, per poter completare ed avviare ogni progetto ed iniziativa in favore del territorio che ha un legame indissolubile con il mare.

Biografia: Nativo della provincia di Latina, il Comandante Vaiardi proviene da Roma dove ha lasciato l’incarico di Vice Capo dell’Ufficio legislativo del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare on. Gian Luca Galletti.

La precedente esperienza di Comando lo ha visto impegnato come Comandante dell’Ufficio Circondariale marittimo di Anzio (2005-2007) a cui ha fatto seguito l’incarico presso lo Stato Maggiore della Difesa.

Avvocato, il neo Capo del Compartimento marittimo ha svolto successivamente l’incarico di Capo Ufficio legale e del contenzioso presso il Comando generale delle Capitanerie di Porto e di Ufficiale addetto all’Ufficio legislativo del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Coniugato con due figli.

Share Button

Articoli Correlati: