Commemorazione dei defunti: oggi le celebrazioni a Gaeta

Gaeta, 31 ottobre 2017. Cerimonie solenni sono previste nel Comune di Gaeta nelle giornate del 2 e del 4 novembre nel quadro delle iniziative per la commemorazione dei defunti e per la giornata delle Forze Armate e dell’Unità  Nazionale.

Giovedì 2 novembre 2017,  si svolgerà il corteo delle autorità civili, religiose, militari e di tutti i cittadini che vorranno partecipare,  verso il cimitero comunale. Il ritrovo è fissato per le ore 10 presso il Santuario di San Nilo Abate.

Alle ore 10.30 al cimitero, la Santa Messa sarà presieduta dall’Arcivescovo di Gaeta S.E. Monsignor Luigi Vari. In caso di condizioni meteorologiche avverse, la celebrazione eucaristica si svolgerà nel Santuario di S. Nilo Abate.

Seguirà la deposizione della corona di alloro al Cippo, collocato al centro del cimitero, con picchetto in armi della Scuola Nautica della Guardia di Finanza.

Sabato 4 novembre 2017, Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale, si svolgerà la Commemorazione dei Caduti per la Patria. Dopo la deposizione (ore 10) di un cuscino di fiori al Monumento ai Caduti in Villa delle Sirene, alle ore 11 in Villa Traniello si svolgerà la cerimonia della deposizione della corona di alloro, in onore di tutti i Caduti per la Patria, con picchetto in armi della Scuola Nautica della Guardia di Finanza. Parteciperanno rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma, studenti e cittadini.

Dalle ore 11.30 alle ore 12.30 sarà insediata la Guardia d’Onore al Monumento ai Caduti.

Nelle fasce orarie 10.30 – 12.30 e 15.00 – 17.00 del 4 novembre i cittadini potranno visitare le Caserme storiche della Guardia di Finanza “Mazzini” e “Bausan”, le unità navali della GdF, ormeggiate all’interno della Caserma Bausan e le unità navali della Guardia Costiera, ormeggiate tra la banchina Caboto ed il Molo Sanità.

Articoli Correlati: