Edizione da record per l’Open di Tennis Città di Gaeta “Sara Cup”

posted in: News da Gaeta, sport | 0

Tra gli oltre 100 iscritti spicca il nome di Daniele Bracciali, ex n.49 del ranking mondiale
 

 

Gaeta, 03 Luglio 2017. Da lunedi 3 luglio prende il via il tabellone finale dell’Open di Tennis Città di Gaeta denominato quest’anno Sara Cup grazie alla partnership con Sara Assicurazioni. Giunto alla XXXVI edizione, la manifestazione del 2017 segna un record di iscritti senza precedenti varcando la soglia dei 100 giocatori. Un record per il sodalizio tirrenico proprio nell’anno in cui festeggia i 50 anni di attività. A darsi battaglia sui campi di via Annunziata ci saranno i migliori seconda categoria con numerosi outsider pronti ad arrivare fino in fondo. La principale attrazione nel tabellone maschile sarà Daniele Bracciali, ex n.49 al mondo e vincitore nel 2006 del Torneo ATP di Casablanca e cinque titoli di doppio sempre nel circuito maggiore durante la sua carriera da professionista. Nel 2012 Bracciali raggiunse il best ranking di n.21 nel doppio subito dopo la semifinale di specialità al Roland Garros. Per lui oltre 30 prove del Grande Slam disputate e numerosi match di Davis giocati per difendere i colori della maglia azzurra. Tra i favoriti ci saranno anche Valentin Florez, Claudio Grassi ed Enrico Fioravante, primi tre del seeding entrambi con classifica FIT 2.2. Per l’argentino Florez, fresco vincitore dell’Open Città di Caserta, è un ritorno dopo la finale raggiunta nel 2016 e persa contro Matteo Fago. Mancino e grande lottatore, l’argentino tre anni fa ha raggiunto il suo best ranking internazionale con la posizione 558. Claudio Grassi, membro del team locale Coldwell Banker e tra i protagonisti della scalata alla serie B, partecipa per la prima volta al torneo di Gaeta e vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico. Sulle ali dell’entusiasmo e alla vigilia della partenza per la disputa del campionato tedesco a squadre, Grassi, ex 300 delle classifiche internazionali, proverà a dare tutto per inserire nel suo palmares anche questo titolo. Servizio potente e colpi di rimbalzo imprendibili sono le principali doti del tennista partenopeo Enrico Fioravante, semifinalista dell’edizione 2016. Anche per lui quest’anno c’è l’opportunità di aggiudicarsi l’assegno del vincitore del torneo ma dovrà superare un’agguerrita pattuglia di outsider formata da Daniele Spinnato, Giuseppe Fischetti, Daniele Pepe e il colombiano Oscar Rodriguez-Sanchez, entrambi 2.3 nella classifica FIT. Il gaetano Andrea Paciello, dopo i brillanti risultati individuali raggiunti in questa prima parte di stagione, è annunciato in grande forma ed ha buone chance di arrivare fino in fondo.

Il tabellone femminile prenderà il via a partire da mercoledi 5 luglio ed avrà come giocatrice simbolo Anna Floris (2.1), tennista cagliaritana ex 129 delle classifiche internazionali ed attuale campionessa italiana di seconda categoria. Insieme a lei un nutrito gruppo di giovani tenniste di seconda e terza categoria alla ricerca di risultati e punti per scalare la classifica FIT.

Sarà quindi una settimana di grande tennis con giocatori provenienti da ogni angolo d’Italia e non solo. Appuntamento tutti i giorni sui campi del Circolo Tennis Gaeta con le sessioni pomeridiane e serali. Domenica 9 luglio le finali sia maschili che femminili.

 

Scritto da: Ufficio Stampa Circolo Tennis Gaeta

Share Button

Articoli Correlati: