Gaeta: Amedeo Minghi sarà all’Ariston giovedì 27 aprile

posted in: Eventi & Sagre | 0

Lo show per i 50 anni di carriera del cantautore farà vibrare il teatro di Piazza della Libertà 

La bussola di Amedeo Minghi indica Gaeta

Il melodista romano sarà all’Ariston il prossimo giovedì 27 aprile. 

Indica Gaeta la bussola di Amedeo Minghi che, dopo il grande spettacolo in programma a Napoli, il prossimo giovedì 27 aprile a partire dalle 21:00 si esibirà all’Ariston. Continua dunque la stagione dei grandi concerti d’autore a teatro con la città della nutrice di Enea destinata a diventare il centro gravitazionale pontino della cultura e della musica. Sarà uno show straordinario e non solo perché il cantautore romano festeggia i cinquant’anni della sua incredibile carriera ma anche perché “La bussola e il cuore” nasce come un spettacolo poliedrico, fatto di assoli ma anche di immagini, balletti e straordinari musicisti. Sul palco, assieme all’artista e alla sua inseparabile band, ci saranno infatti anche altri due incredibili talenti: la partenopea Martina Cenere e l’attore e cantante di Finale Ligure Michelangelo Nari che arricchiranno con voci e danze uno spettacolo esplosivo. 
Il concerto di Minghi, del resto, nasce dall’idea del melodista di portare in scena il suo ultimo lavoro discografico, composto da tre cd che attraversano interamente una carriera lunga mezzo secolo. A margine della scaletta, in uno spazio sospeso tra sogno e dura realtà, non mancheranno momenti di confronto con il pubblico, perché Amedeo Minghi è anche questo: un romantico comunicatore, uno che ama uscire dalle logiche di mercato, creare ponti tra la gente e analizzare il mondo con la parola, la riflessione e, naturalmente, la musica.
Perché tra tante cittadine laziali proprio Gaeta? Anche questa volta il merito va a Sabrina Iannoli, irriducibile amante della musica italiana, determinata a portare nella sua città tutti i cantanti che da sempre la fanno sognare ad occhi aperti. Dopo lo straordinario successo di Sergio Cammariere, che ha letteralmente incantato il pubblico dell’Ariston, tocca dunque ad Amedeo Minghi ma la lista dei big pronti a sbarcare a Gaeta è ancora lunga. Anche questa volta, il ricavato andrà al completamento dei lavori di riqualificazione delle porte della Cappella della Madonna Solitaria, sul lungomare Caboto, la cui inaugurazione è in programma per il 7 maggio. 
All’Ariston sarà naturalmente presente il fan club ufficiale di Amedeo Minghi che ha seguito praticamente tutte le date del tour: da Milano a Torino, da Gallipoli a Trento, passando per Asti, Mestre e non solo. Come rinunciare, dunque, all’ultima data di uno spettacolo così importante per la carriera del melodista? Impossibile tant’è che a 20 giorni dall’evento piovono già prenotazioni con albergatori e ristoratori entusiasti per i numerosissimi appuntamenti che stanno portando alle stelle il buon nome di Gaeta.

Articoli Correlati: