Gaeta Jazz Festival 2017: ecco il programma della decima edizione


Gaeta Jazz Festival: Al via la decima edizione dedicata al suo fondatore Roberto Sasso 

23 – 31 luglio e 13 agosto 2017

Gaeta, 12 luglio 2017. 10 anni di Gaeta Jazz Festival: un anniversario importante per la kermesse di successo che ha iniziato i suoi primi passi in punta di piedi per poi affermarsi in pieno, coinvolgendo tutta la città di Gaeta nel suo travolgente percorso musicale. E tutto questo grazie alla passione, alla determinazione, al coraggio, all’intraprendenza e all’impegno del caro amico Roberto Sasso, che da pochi mesi ci ha lasciato, vera anima dell’Associazione Armonia Foundation International of Arts, di cui era Presidente.

Con Roberto ed il suo team, il Gaeta Jazz Festival si è affermato come evento di carattere internazionale, in grado di attirare un pubblico ogni anno sempre più numeroso, animando piazze, quartieri, luoghi storici e artistici di Gaeta con la più raffinata musica jazz.
Gaeta Jazz Festival 2017 è interamente dedicato a lui, al suo fondatore, a Roberto Sasso. Per tale ragione la rassegna si presenta ancora più ricca di suggestioni, di atmosfere magiche oltre che di grande qualità con performance di elevato profilo artistico.
La kermesse è patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina, dal Comune di Gaeta ed è realizzata in collaborazione con il Comando Locale Scuola Nautica della Guardia di Finanza, ConfCommercio Lazio Sud e Pro Loco Gaeta. E’ stata illustrata nella conferenza stampa che si è svolta mercoledì 12 luglio nell’Aula Consiliare del Palazzo Comunale di Gaeta, alla presenza del Sindaco Cosmo Mitrano, del Vice Sindaco e Assessore al Turismo Angelo Magliozzi, del Presidente dell’Associazione Armonia, nonché direttore artistico del Festival, Fabio Sasso, del Vice Presidente dell’Associazione Elio Sasso e del Tenente Colonnello della Guardia di Finanza Giovanni D’Onorio De Meo.

La decima edizione di Gaeta Jazz Festival si preannuncia effervescente e di grande coinvolgimento come ha ben evidenziato il suo direttore artistico: “Abbiamo arricchito il cartellone con alcune straordinarie presenze che guardano al contemporaneo senza dimenticare le radici di questo genere musicale. Dalle superstar del calibro di Robert Glasper, ai big della scena internazionale quali Mammal Hands, Dayna Stephens e Dayme Arocena, fino ad alcuni tra i talenti italiani di maggior successo anche sulla scena internazionale: Tommaso Cappellato, Nu Guinea, Montoya, LNDFK; a quelli più promettenti: Domenico Sanna, Nicola Guida, Hobby Horse”.
Il via domenica 23 luglio con la performance di Emanuele Urso “The Kink of Swing in Corso Cavour, ad ingresso gratuito. La rassegna proseguirà fino al 31 luglio con altri 10 appuntamenti. L’intensa jazz week avrà un’appendice eccezionale domenica 13 agosto all’Arena Virgilio con il concerto di Tullio De Piscopo. Questo appuntamento, su richiesta dell’artista, sarà dedicato espressamente a Roberto Sasso.
Novità della decima edizione è il momento Food and Beverage, in un’area dedicata, dove prima dell’inizio del concerto si potranno gustare e scoprire le tipicità gastronomiche del territorio, in particolare durante le serate con doppio concerto. 

Ecco il programma in brochure:

Share Button

Articoli Correlati: