Gaeta: tutto pronto per i festeggiamenti in onore di Sant’Anna


Gaeta: pronto il programma per i festeggiamenti in onore di Sant’Anna 

Con l’inizio del mese di luglio, torna l’appuntamento con i festeggiamenti in onore di Sant’Anna che coinvolgono il rione Piaja e tutta la città di Gaeta.

Numerose le iniziative organizzate dal Parroco, don Riccardo Pappagallo, e dal Comitato.

I festeggiamenti si apriranno il 16 luglio con l’inizio della Novena (al cui interno, due appuntamenti particolari: il 23 la benedizione delle gestanti e il 24, quella dei portatori). Il 25 luglio, i primi Vespri e la S. Messa nella Vigilia. Il 26, solennità dei SS. Gioacchino ed Anna, al mattino, le SS. Messe con la benedizione dei nonni; nel pomeriggio, la Processione per le vie della città e la successiva Concelebrazione Eucaristica all’interno del campo “San Carlo”, presieduta dall’Arcivescovo di Gaeta, Mons. Vari.

Il 27 luglio, la S. Messa di ringraziamento con la riposizione della statua.

Le iniziative civili si concentreranno, invece, nelle serate del 24, 25 e 26 luglio (campo “San Carlo”).

Il 24, accensione delle luminarie a cura della ditta “Meta Lux”. Il 25, l’apertura del villaggio gastronomico e alle ore 21.30, il concerto della famosa cantautrice, Mariella Nava, accompagnata dalla sua band (Sasà Calabrese al basso, Roberto Guarino alla chitarra, Salvatore Cauteruccio alla fisarmonica e il gaetano Tato Illiano alla batteria). In scaletta, i nuovi brani pubblicati nel disco “Epoca”, uscito quest’anno in occasione dei 30 anni di carriera dell’artista (oltre, ovviamente, tante altre canzoni che l’hanno portata al successo). Presenta la serata Cristian Di Vanni.

Il 26 luglio, invece, la tradizionale sagra della Tiella, dolci e cocomerata; alle ore 22.00 la serata danzante con l’orchestra spettacolo “Five for dance” e alla mezzanotte, “Luci di stelle per Sant’Anna”, spettacolo pirotecnico sul mare eseguito dalla ditta “Big Party”.

Il 29 luglio, a conclusione delle manifestazioni, l’estrazione della sottoscrizione a premi.

Il 25 e 26, nel salone parrocchiale, sarà allestito il mercatino dell’artigianato (il ricavato sarà devoluto al Centro Caritas “L. Di Liegro” di Gaeta).

A seguire, il programma completo dei festeggiamenti; un particolare ringraziamento è rivolto fin da ora a quanti, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione delle manifestazioni in programma.

Share Button

Articoli Correlati: