Lavori a Gaeta Medievale, si parte: L’apertura del cantiere sempre più vicina

posted in: News da Gaeta | 0

Gaeta, 22 febbraio 2016. Parte la Riqualificazione del tratto lungomare a Gaeta Medievale compreso tra Piazzale Caserta e Piazzale Caboto. 

Nuovo look per il waterfront di Gaeta Medievale: l’Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta ha approvato, e finanziato per 2 milioni e 800.000 euro, il progetto definitivo della riqualificazione del Lungomare da Piazzale Caserta fino a Piazzale Caboto. Per il Sindaco Cosmo Mitrano “Sarà la più grande opera mai realizzata a Gaeta negli ultimi 50 anni”. 

Il progetto definitivo approvato e finanziato dall’Autorità Portuale è relativo al terzo stralcio di un più ampio progetto, riguardante la sistemazione dell’intera zona demaniale del Lungomare Caboto, nel tratto compreso tra Villa delle Sirene e i Bastioni dell’Annunziata fino alla Banchina Caboto. 

L’area interessata si sviluppa da Piazza Vincenzo Caserta, fino a Piazzale Caboto, coinvolgendo in vario modo buona parte del Lungomare Caboto, nel suggestivo tratto che s’inoltra nella zona storica di S. Erasmo, una delle più frequentate della città di Gaeta. 

Nello specifico, la riqualificazione consisterà nel rifacimento ed ampliamento dei marciapiedi e delle pavimentazioni; nella realizzazione di nuovi muretti e ringhiere in sostituzione degli attuali, entrambi bisognosi di manutenzione; nella creazione di sedute; nella riorganizzazione del verde pubblico, dell’illuminazione e dei diversi spazi della passeggiata, nella realizzazione di una pista ciclabile.

L’utilizzo di pietra naturale per le pavimentazioni e muretti, di travertino per la sommità di questi ultimi, e la previsione di percorsi pedonali, realizzati con elementi a liste che richiamano il legno naturale, conferiranno alla passeggiata un appeal estetico di notevole suggestione, determinando un eccellente inserimento nel contesto circostante. La riorganizzazione e riqualificazione degli spazi verdi definiranno uno spazio urbano completamente rinnovato e di migliore fruibilità. 

L’area giardino, che scorre parallelamente ai Bastioni dell’Annunziata, sarà oggetto di particolare attenzione: sarà ridisegnata in modo da creare un luogo urbano ricco di qualità, e capace di ospitare anche piccoli eventi culturali, con spazi di socializzazione ed aggregazione, panchine e cestini porta rifiuti, illuminazioni basse lungo i vialetti, ed alte per creare un’illuminazione diffusa. 
Il prossimo passo nell’iter procedurale spetta al Comune di Gaeta che, nella funzione di stazione appaltante, dovrà procedere alla gara ad evidenza pubblica per l’affidamento dei lavori.”

Con data di riferimento dell’atto del 23 gennaio 2017, è partito L’Incarico di Direzione lavori con relativa Determina a contrarre n. 04 del 16/01/2017. 

È sempre più vicina quindi l’apertura del cantiere in una zona nevralgica del quartiere Medievale che, secondo il rendering, dovrebbe essere sviluppata in questo modo:

Per maggiori dettagli, Scarica la Determina dal Sito del Comune di Gaeta n. 04/C.T.A del 16/01/2017 qui 

Fonte: Comune di Gaeta

Share Button

Articoli Correlati: