Pallamano A2: Trasferta in terra pugliese per il Cus Cassino Gaeta ’84

posted in: News da Gaeta, sport | 0

Sabato 11 Febbraio alle ore 19:00 la sfida con il Putignano di coach Realmonte

 
È stata una settimana colma di incognite per il Cus Cassino Gaeta ’84 di coach Antonio Viola,infatti i gaetani prima hanno visto il non disputarsi della gara contro l’NHC Teramo con il Giudice Sportivo che sta decidendo il verdetto vista tutta la documentazione presentata dai cussini,poi il non potersi allenare per la solita condensa che in questi mesi non permette i regolari allenamenti nell’ormai antiquata struttura “geodetica” ed infine il ritiro dal campionato del Pescara che ha fatto purtroppo perdere ulteriori stimoli a capitan Capomaccio e compagni.
Ora però bisogna pensare alla difficile trasferta in terra pugliese visto che sabato 11 Febbraio i tirrenici affronteranno i padroni di casa del Putignano,terza forza del campionato ed anch’essa ferma nello scorso turno poiché avrebbe dovuto giocare in casa del Pescara,ritiratasi dal campionato in corso come già detto in precedenza.
Umori identici quindi tra le due compagini che hanno tantissima voglia di pallamano giocata, da una parte il Putignano che posizionato a -3 dall’NHC Teramo contro i quali subì proprio l’ultima sconfitta (19-18) quasi 2 mesi fa nel pomeriggio di Sabato 17 Dicembre 2016 e dall’altra i gaetani anch’essi sconfitti di misura in casa della Lazio per 25-24.
A differenza dei tirrenici,però,i padroni di casa hanno la ghiotta occasione di riagganciare la seconda piazza della classifica con una probabile vittoria dato il derby tra la capolista e corazzata imbattuta a punteggio pieno della Lions Teramo e la vice capolista NHC Proger Teramo.
A parlare nel pre-partita è il pivot Antonio Carbone:”In settimana non è stato facile allenarsi visti i soliti problemi di condensa,quali ci demoralizzano una volta arrivati al campo per poi far ritorno a casa. Sono due settimane che non ci stiamo allenando come dovremmo tra impegni della nostra Under 18 e indisponibilità del campo, mercoledì abbiamo disputato un’amichevole contro l’Under 18 dello Sporting Club Gaeta e devo dire che sul piano atletico ci siamo. Non sarà facile tornare alla giusta tensione ed al giusto ritmo partita che stavamo riacquisendo dopo la bella partita contro la Lazio ma andiamo a Putignano con tanta voglia di giocare. Loro sono davvero una bella squadra, molto veloce,compatta in difesa ed abile a colpire nel momento giusto con rapide controfughe che già nel match d’andata ci misero in difficoltà. Andremo lì per fare la nostra onesta partita e ritrovare i giusti stimoli nonostante il ritiro dal campionato del Pescara. Forza ragazzi”.
Nel match d’andata Notarangelo e compagni si imposero con un largo 36-24,dunque staremo a vedere se i pugliesi bisseranno il successo o se ci sarà qualche sorpresa per i ragazzi di coach Antonio Viola.
Fischio d’inizio previsto alle ore 19:00 sul parquet di “S.M.S. Stefano da Putignano” di Via G. Bali Carafa con direzione di gara affidata ai signori Amendolagine e Potenza.
Il match sarà inoltre visibile in diretta facebook sulla pagina uffiale al seguente link:
https://m.facebook.com/pallamanouisp80/
 
Scritto da: Ufficio Stampa BPC Cus Cassino Gaeta ’84

Share Button

Articoli Correlati: