Visita Gaeta: Parte oggi “Vivi l’Arte” – Musei e monumenti aperti ad ingresso libero ecco il programma


Ritorna Vivi l’Arte 2017: Percorsi, Parole, Immagini alla scoperta della Storia, dell’Arte e della Cultura di Gaeta

Gaeta, 1 marzo 2017. Al via la quinta edizione di vivil’Arte: dall’8 all’11 marzo 2017 la città aprirà i suoi spazi culturali, musei, luoghi d’Arte e siti storici, invitando tutti a vivere un percorso artistico – culturale in cui si alterneranno momenti di riflessione, di emozione e di divertimento.

La kermesse, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune, patrocinata dalla Regione Lazio e dall’Arcidiocesi di Gaeta, vede la collaborazione dell’ITS Fondazione Caboto, Visit Lazio, Pro Loco Gaeta e Ass. Tesori dell’Arte.

 

La kermesse inizierà mercoledì 8 marzo Giornata Internazionale della Donna alle ore 16.30, con l’iniziativa a cura della Chiesa Cristiana Avventista “Un fiore per ricordare, Incontri e confronti fra esposizioni artistiche, poesia, danza e musica”, che si svolgerà nella sede della Chiesa in Via dei Frassini, per concludersi sabato 11 marzo alle ore 18.30 con il Concerto per pianoforte di Georgi Mundrov, presso l’Hotel Serapo, curato dall’Associazione San Giovanni a Mare. In programma tra Giovedì 9 e Sabato 11 marzo il Concerto Preludio di primavera dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo a indirizzo musicale Giosuè Carducci di Gaeta; il film documentario di Ambrogio Sparagna e Gianfranco Pannone Lascia stare i Santi, con interventi musicali; Giornata di studi “Salvatore Mignano: l’opera Letteraria”; Presentazione del progetto che rievoca il tema della battaglia del Garigliano del 915 “Il Festival del Ducato di Gaeta “.

Ma i veri protagonisti di vivil’Arte, come sempre, saranno i Musei e i luoghi di interesse storico – artistico.

Il 10 e l’11 marzo sarà possibile visitare: presso la Pinacoteca Comunale la Mostra Antologica di Armando Lieto La Gioia nel colore. Opere dal 1957 al 2014; presso il Museo del Centro Storico Culturale Gaeta l’esposizione Dal codice manoscritto al testo digitale.

Battenti aperti, nei giorni e negli orari previsti dal programma della kermesse:

  • Basilica Cattedrale
  • Santuario SS Annunziata e Cappella D’Oro
  • Tempio di S. Francesco
  • Chiesa del Rosario
  • Mausoleo Munazio Planco
  • Chiesa di San Domenico
  • Cappella di San Domenico in Terra Santa
  • Museo Diocesano*

Gruppi e scolaresche potranno richiedere visite in giorni ed orari diversi da quelli previsti dal programma telefonando allo 0771 469465.

 

*Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, così come i Musei (ad eccezione del Museo Diocesano) e tutti i luoghi di interesse storico – artistico.

 

 

Il programma completo di vivil’Arte è scaricabile dal sito ufficiale del Comune di Gaeta www.comunedigaeta.it.
Per maggiori informazioni:

Comune di Gaeta – e.mail: turismo@comune.gaeta.lt.it, tel. 0771 46 94 65;

Pro Loco Gaeta www.prolocogaeta.it, e-mail: info@prolocogaeta.it; tel. 3200380413;

I Tesori dell’Arte www.tesoriarte.it, e-mail: info@tesoriarte.it; tel.0771 28 62 17

Share Button

Articoli Correlati: